Contributi per gli investimenti innovativi realizzati da professionisti e studi professionali

EmiliaLa Regione Emilia-Romagna ha approvato un bando per sostenere i liberi professionisti (singoli o associati) che intendono realizzare investimenti finalizzati a:

  • interventi per l’innovazione tecnologica;
  • interventi per la strutturazione, l’organizzazione e il riposizionamento strategico delle attività libero professionali;
  • interventi per la diffusione della cultura dell’organizzazione e della gestione/valutazione economica dell’attività professionale.

I progetti devono avere una dimensione di investimento non inferiore a 15.000 euro e devono essere avviati dopo la presentazione della domanda di contributo.
Il contributo, a fondo perduto, è concesso nella misura del 40% dell’investimento, fino ad un massimo di 25.000 euro; in alcuni casi, la percentuale può essere elevata al 45%.
Sono previste due finestre per la presentazione delle domande:

  1. per gli interventi da realizzare entro il 31 dicembre 2017: dal 3 maggio al 31 maggio 2017;
  2. per gli interventi da realizzare tra il 1° gennaio 2018 ed il 31 dicembre 2018: dal 12 settembre al 10 ottobre 2017.

Maggiori informazioni sono disponibili nella scheda sintetica.

Scheda sintetica

 

 


Per maggiori informazioni e per la presentazione della domanda e la gestione della pratica si può fare riferimento a
Equity Agevolazioni

Informazioni